emergenza covid

Cookie Policy

Questo sito Web utilizza i cookie necessari al suo funzionamento e necessari per raggiungere gli scopi illustrati nella politica sulla privacy. Accettando questo o scorrendo questa pagina o continuando a navigare, accetti la nostra politica sulla privacy.

Chiamaci

+39 392 905 9809



Apertura

Lun - Mar - Gio - Ven
9.00 - 12.30 e 16.00 - 19.30
Mer 16.00 - 19.30
Sab 10.00 - 14.00

Medicina Convenzionale

Molti cani un po' per razza un po' per stile di vita hanno bisogno che gli vengano tagliate le unghie periodicamente.

Il disegno qui sotto mostra come le unghie vanno tagliate e cosa avviene se vengono mantenute costantemente corte.

 

 

Immagine 1: La parte grigia (Kwik) è la zona della polpa, ossia la zona irrorata dal sangue.

Immagine 2: Se si taglia la zona irrorata il taglio sarà doloroso e molto sanguinolento. Se si taglia lungo la seconda linea di taglio non ci sarà dolore o perdita di sangue.

Immagine 3: Se si taglia ogni giorno una piccola parte di un'unghia molto lunga la zona della polpa ungheale tenderà gradualmente a retrocedere.

 

Immagine 4: Più l'unghia si accorcerà più lo farà la zona di irrorazione sanguigna.

Immagine 5: solo quando le unghie vengono tenute corte sarà più facile tagliarle senza che ci sia sanguinamento. Se lo stesso taglio venisse fatto sull'unghia dell'immagine 2 causerebbe perdita di sangue e dolore.

Immagine 6: un'unghia tagliata in modo appropriato.

 

Riassumendo: se il vostro cane ha le unghie lunghe non cercate di accorciarle alla lunghezza giusta in un'unica seduta, sarebbe doloroso e causerebbe sanguinamento. Le unghie vanno tagliate gradualmente e in modo continuativo e poi mantenute alla giusta lunghezza.

Pin It